A.I.S.O. e Caritas: un’emergenza di cuore!

//A.I.S.O. e Caritas: un’emergenza di cuore!

A.I.S.O. e Caritas: un’emergenza di cuore!

L’AISO ha effettuato una donazione di 20.000 euro in favore della Caritas Italiana, per dare un contributo concreto all’impegno contro le conseguenze sociali della pandemia da Covid-19.

Con questo gesto, le scuole di Osteopatia cercano di essere sempre più presenti e vicine quando sono in gioco le condizioni di esistenza delle persone.

Come osteopati, la nostra sensibilità professionale verso l’aiuto, l’assistenza e la cura della qualità della vita ci spinge a trovare ogni volta forme e modi di supportare chi ha necessità, anche quando siamo nell’impossibilità di farlo direttamente attraverso il nostro lavoro, come in questi mesi di lockdown.

Molti tra noi hanno esperienza diretta della Sanità, dei suoi sforzi e delle sue difficoltà negli ultimi anni e non solo al tempo dell’emergenza odierna. Dal nostro piccolo spaccato di quel mondo, ci siamo potuti fare un’idea del peso enorme scaricato su infermieri, medici e personale ospedaliero in relazione ai mezzi di cui dispone; e lo stesso vale al di fuori del mondo della salute. Dietro ogni lavoratore, c’è una famiglia, dietro le famiglie quartieri, città e cittadine; tutte vite intrecciate, tutte più fragili di fronte a una crisi che non fa sconti: la donazione dell’AISO alla Caritas vuole essere un segno della nostra capacità di fare comunità.

Senza una vocazione a stare a fianco degli altri non potremmo essere dei buoni formatori, insegnare richiede in primo luogo il riconoscimento delle relazioni tra le persone. Per noi, aiutare è in primo luogo non tradire noi stessi
By | 2020-06-02T19:38:56+01:00 2 Giugno, 2020|News|0 Comments