Organizzazione 2017-07-13T09:54:04+00:00

Già dall’Anno Didattico 2015/2016, la Scuola di Osteopatia I.A.O.M. – AISeRCO, in linea con le direttive dell’OMS e del CEN, ratificate dalle Commissione Didattica del ROI, ha istituito un nuovo ordinamento di TIPO 2 (Part TIME) in 5 anni che ha sostituito il vecchio che, come è noto, si svolgeva nell’arco di 6 anni.

La programmazione generale delle ore totali e degli ETCS non ha subito alcuna variazione. Essa rimane quella che vanta, già dal suo esordio, il maggior numero di ore, 2413 totali, pari a circa 200 ETCS (194,14 crediti). Con le nuove disposizioni, il tirocinio clinico viene elevato a 501 ore, da svolgere direttamente nella Clinica della Scuola, per assicurare al discente, alla fine del suo percorso formativo, un grado elevato di professionalità.

Le lezioni, invece, che precedentemente venivano svolte nell’arco di 11 seminari di 3 giorni ciascuno, dal venerdì alla domenica, ora consteranno di 13 seminari, di cui 10 seminari ancora di 3 giorni ciascuno, sempre dal venerdì alla domenica, mentre 3 seminari saranno di 4 giorni, dal giovedì alla domenica. Anche i parametri di accesso rimangono immutati. Verranno ammessi, difatti, tutti gli studenti con Laurea Sanitaria di 1° o 2° livello e con Laurea in Scienze Motorie (o titolo equipollente), Laurea in Farmacia o Biologia.

I laureati in Scienze Motorie, insieme ai laureati in Biologia e in Farmacia, verranno iscritti all’ordinamento TIPO 1 con Esoneri così come stabilito nel settembre 2015 dalla Commissione Didattica del ROI.

Gli studenti frequenteranno l’ordinamento T1E dovranno integrare dei crediti, previsti nella loro formazione.  

Dovranno altresì aggiungere ulteriori 499 ore di tirocinio clinico, da potere esperire anche al di fuori della Clinica Osteopatica della Scuola, in strutture esterne, pubbliche o private, convenzionate con la stessa, per un totale finale di 1000 ore.

Per le peculiarità e le specifiche sui crediti del TIPO 1E si rimanda alla pagina dedicata.